WhatsApp: +86 -1866 -5800-742 info@doitvision.com

Qual è la scala di grigi del display a LED?

by | marzo 13, 2024 | Blog | 0 commenti

Hai una schermo LED flessibile o hai intenzione di investire in uno per uso interno/esterno? Se è così, devi essere interessato a imparare tutto sugli schermi LED e su come funzionano, giusto? Ora, la maggior parte delle informazioni su queste schermate sono comunemente conosciute e familiari a tutti. Tuttavia, quando si tratta di comprendere le idee avanzate degli schermi LED, ci sono molte cose che potrebbero non essere familiari a tutti.

Dalle lendini al dimensione del display LED e molto altro ancora, non tutti conoscono molte informazioni sul display LED. A questo proposito, una cosa che causa grande confusione è la scala di grigi presente nelle informazioni sui parametri dello schermo LED. La maggior parte delle persone lo considera parte della configurazione LED degli schermi. Tuttavia, c'è molto di più.

Ora per tutti coloro che non sono ben consapevoli di cosa Display LED in scala di grigi cos'è e come funziona, andiamo avanti e scopriamolo di seguito nel dettaglio.

Cos'è la scala di grigi?

Display LED in scala di grigi

Ora per una migliore comprensione di Display LED in scala di grigi, impariamo prima cos'è la scala di grigi in termini di scienza del colore. Quindi è considerato come una gamma di sfumature di grigio che non contengono alcun colore apparente. In queste tonalità il colore più scuro è il nero; che non ha alcuna luce riflessa nel colore. Considerando che la tonalità più chiara in questo è il colore bianco. Questa tonalità ha la completa trasmissione della luce con la presenza di tutte le lunghezze d'onda visibili.

Ora, oltre a queste tonalità di base più scure e più chiare, ci sono quasi 256 sfumature nell'intensità della scala di grigi; partendo dal nero e finendo al bianco. Inoltre, poiché tutti questi colori provengono dai colori primari dell'RGB, allora puoi considerare l'immagine a colori della scala di grigi più alta di 24 bit, cioè 256 x 256 x 256.

Tutto questo riguarda le basi di ciò che è la scala di grigi in termini di senso del colore di base. Tuttavia, quando si tratta di comprendere il concetto di scala di grigi per gli schermi a LED, si tratta principalmente dell'utilizzo della scala di grigi nella visualizzazione grafica dello schermo. Per una visione più chiara, andiamo avanti e parliamone ulteriormente.

Scala di grigi del display LED

Se parliamo in generale del Display LED in scala di grigi, allora si può dire che quando un bit della scala di grigi aumenta, anche la qualità del contenuto dello schermo LED diventa più ricca e molto più vivida. Ad esempio, nel confronto tra 14 bit e 16 bit, si ritiene che 16 conferisca al display a LED una qualità di gran lunga migliore.

Tuttavia, ciò non significa che solo la presenza di una scala di grigi più elevata può aumentare la qualità del contenuto dei tuoi display LED. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il livello della scala di grigi dipende anche dal sistema complessivo di conversione digitale-analogico del display LED. Ciò include la compatibilità del chip di elaborazione video del sistema, della memoria e del sistema di trasmissione. Se tutte queste parti di un sistema LED supportano i bit più alti della scala di grigi, il livello di scala di grigio più ampio può contribuire a migliorare la qualità complessiva del contenuto del display LED. Nel complesso, possiamo dire che tutti i componenti vanno di pari passo in termini di aumento della ricchezza dello schermo.

Livelli di scala di grigi

Ora che abbiamo discusso di come il sistema di un display a LED debba essere compatibile con i livelli più alti di scala di grigi, è molto importante capire quali livelli sono supportati con quel tipo di schermi. Quindi discutiamo dei due diversi tipi di Display LED in scala di grigi qua sotto.

  • La maggior parte degli esterni e degli interni display LED giganti sono adatti con una scala di grigi a 13 bit. Qui puoi considerare soprattutto gli schermi LED che non mostrano troppo le immagini sfumate. Quindi, per questi tipi di schermi interni/esterni, un sistema in scala di grigi a 13 bit mostrerebbe una visualizzazione sullo schermo davvero piacevole ed efficace.
  • In altri casi, se parliamo di altri schermi LED che devono mostrare molte immagini sfumate, allora richiederebbe una scala di grigi più elevata. Per una visione più chiara, la presenza di almeno 14 bit o superiore Display LED in scala di grigi sarebbe necessario per mostrare una visualizzazione ricca sullo schermo.

Maggiore è la scala di grigi del display LED, meglio è?

display a led in scala di grigi


Sebbene la scala di grigi sia un fattore importante nel determinare il numero di colori, ciò non significa che più grande sia, migliore sia. innanzitutto, la risoluzione dell'occhio umano è limitata e l'aumento del numero di bit di elaborazione del sistema comporterà modifiche in vari aspetti dell'elaborazione video, archiviazione, trasmissione, scansione, ecc. del sistema, con un conseguente forte aumento dei costi e una diminuzione della performance dei costi. In generale, i display LED di livello civile o commerciale possono utilizzare sistemi a 8 bit, mentre i display LED di livello broadcast possono utilizzare sistemi a 10 bit.

Conclusione

Quindi questo è tutto per la comprensione dettagliata di Display LED in scala di grigi e come funziona per migliorare la qualità dei contenuti dei diversi tipi di schermi LED. Pertanto, se consideri la comprensione del livello di scala di grigi e i suoi criteri di funzionamento, sarai sicuramente in grado di ottenere un display LED migliore che si adatti alle tue esigenze di quantità e qualità dei contenuti.

L'autore

Kris Liang

Kris Liang

Fondatore/esperto di display LED

Kiris Liang è il fondatore di Doitvision. Oltre 12 anni nel settore visivo a LED. Piena passione di LED, designer di prodotto e capo venditore. Cercasi compagno di squadra tecnico/marketing/vendite.

Connettere le persone con i display a LED.

E-mail: kris@doitvision.net