WhatsApp: +86 -1866 -5800-742 info@doitvision.com

Perché i centri di comando dovrebbero utilizzare schermi LED COB?

by | APRILE 3, 2024 | Blog | 0 commenti

Per molto tempo, i display LED a passo ridotto sono stati la scelta principale per i centri di comando, in particolare il display LED SMD a passo ridotto, che è stato la prima scelta negli ultimi dieci anni. Presenta i vantaggi di alta risoluzione, display con recupero elevato della scala di grigi, elevata frequenza di aggiornamento, elevata coerenza e uniformità, bassa rumorosità, facile manutenzione, ecc., in grado di soddisfare gli elevati requisiti di visualizzazione del centro di comando.

Tuttavia, la Display LED SMD a passo fine non è perfetto, presenta molti difetti che influiscono sull'esperienza del cliente. Con lo sviluppo della tecnologia LED, è stata introdotta la tecnologia COB, accelerandone la popolarità. Se stai cercando un display a LED per una soluzione di centro di comando, sai come iniziare? Perché dare priorità ai display LED COB?

Quanto dovrebbero essere grandi in genere gli schermi LED del centro di comando?

Display a LED COB

Nel cuore di un centro di comando, dove la chiarezza e il dettaglio delle informazioni visualizzate sono fondamentali, le dimensioni e la risoluzione dello schermo LED svolgono un ruolo cruciale. In genere, le dimensioni degli schermi LED utilizzati nei centri di comando variano da grandi a enormi, coprendo spesso da 150 a 200 metri quadrati. Questa ampia area di visualizzazione a LED garantisce che dati, filmati di sorveglianza e altre informazioni critiche possano essere visualizzati da più persone contemporaneamente, da diverse angolazioni, senza perdere chiarezza o dettagli.

Qual è il miglior passo dei pixel per gli schermi LED del centro di comando?

Display a LED COB

Per i centri di comando, dove ogni dettaglio conta, il passo dei pixel di uno schermo LED – una misura della distanza tra i centri di due pixel adiacenti – diventa fondamentale. 

Per questi ambienti è spesso consigliato un passo pixel compreso tra 1.0 mm e 2.5 mm. Questa gamma trova un equilibrio tra alta risoluzione, garantendo che testo e immagini siano nitidi e facili da leggere a varie distanze e convenienza. Piazzole di pixel più piccole forniscono una risoluzione più elevata, il che è vantaggioso per la visualizzazione di visualizzazioni di dati complesse e mappe dettagliate fondamentali per il processo decisionale.

Perché utilizzare i display COB nei centri di comando?

Display a LED COB

Vantaggi del packaging COB rispetto al LED SMD:

  • Angolo di visione più ampio e luminosità più elevata: La tecnologia COB (Chip On Board) offre un angolo di visione più ampio e una luminosità più elevata rispetto al packaging SMD (Surface Mounted Device). 
  • Protezione più forte: Tecnologia di elaborazione dell'incapsulamento a pannello, protezione efficace dei chip emettitori di luce e dei dispositivi interni, in modo che lo schermo LED possa facilmente far fronte a una serie di test ambientali, per fornire una protezione completa a 360 °; l'incapsulamento integrato COB emetterà luce i chip attraverso l'incapsulamento cristallino nella scheda PCB sulla superficie dell'uso di resina epossidica o incapsulamento in silicone dello strato superficiale unico del materiale di spruzzatura sono impermeabili, antistatici e antigraffio, lisci e piatti. Risolvono il processo di trasporto, installazione e manutenzione SMD dell'urto esterno al punto in cui il problema è più elevato; la resina epossidica e la scheda PCB hanno una forte combinazione di capacità anti-collisione esterna eccezionale e possono proteggere il LED interno patata fritta.
  • Armadi più leggeri e sottili: Il design fisico degli schermi COB consente involucri più sottili e leggeri, rendendoli più facili da installare, smontare e trasportare.
  • Tonalità più piccola e maggiore chiarezza: La tecnologia COB consente schermi LED con un pixel pitch inferiore a 1.0 mm, con conseguente maggiore chiarezza del display e colori più tenui e delicati. I display COB sono particolarmente adatti per ambienti esclusivi in ​​cui sono richieste immagini dettagliate.
  • Minore resistenza termica, maggiore durata: L'imballaggio COB riduce significativamente la resistenza termica del sistema, con conseguente maggiore durata dell'apparecchio LED.
  • Maggiore efficienza di imballaggio e risparmio sui costi: Il processo di confezionamento COB è simile a quello SMD, ma è più efficiente in diversi passaggi, consentendo un risparmio potenziale fino al 5% sui costi dei materiali rispetto al tradizionale confezionamento SMD.
  • Qualità della luce superiore: Come soluzione di packaging integrata, il COB riduce le perdite di rifrazione della luce, eliminando i problemi comuni ai packaging SMD come illuminazione, abbagliamento e immagini fantasma. Gli schermi COB eliminano inoltre l'effetto moiré nelle foto, riducendo l'affaticamento degli occhi durante lunghi periodi di visione.
Display a LED COB

Inoltre, uno dei principali vantaggi della tecnologia COB rispetto a SMD è la sua efficienza energetica. Quando si utilizza il Schermo LED COB Doitvision P1.5 come caso:

caratteristicaTecnologia COBTecnologia SMD
Consumo energetico per metro quadrato (Watt)320600
Risparmio energetico per metro quadrato (Watt)280
Risparmio energetico per 100 metri quadrati (Watt all'ora)28,000
Risparmio energetico giornaliero per 8 ore di funzionamento (Watt)224,000

Note:

  • Tecnologia COB: sta per Chip on Board, un metodo di confezionamento dei LED in cui il chip LED è montato direttamente sul circuito stampato.
  • Tecnologia SMD: sta per Surface-Mounted Device, un tipo di confezione LED in cui il chip LED è racchiuso in un pacchetto di plastica che viene poi saldato alla superficie del PCB.
  • Consumo energetico per metro quadrato: la quantità di energia consumata per metro quadrato.
  • Risparmio energetico per metro quadrato: la quantità di energia risparmiata per metro quadrato.
  • Energia risparmiata per 100 metri quadrati (watt all'ora): l'energia totale risparmiata per 100 metri quadrati in un'ora.
  • Risparmio energetico giornaliero per 8 ore di funzionamento: l'energia totale risparmiata in un giorno sulla base di 8 ore di funzionamento.

Sulla base dei dati sperimentali, il COB è più efficiente dal punto di vista energetico e rispettoso dell'ambiente e anche il costo di proprietà a lungo termine dopo l'installazione può essere notevolmente ridotto.

Perché il COB è più efficiente dal punto di vista energetico?

Display a LED COB

I nostri display COB utilizzano l'avanzata tecnologia flip-chip a catodo comune:

Flip-chip COB La tecnologia a catodo comune è un tipo di tecnologia di visualizzazione a LED in cui le sfere LED sono incapsulate sul PCB mediante saldatura flip-chip e viene adottato il metodo di alimentazione a catodo comune. La tecnologia a catodo comune flip-chip COB combina il meglio del packaging flip-chip COB e della tecnologia a catodo comune. Ecco una semplice ripartizione dei suoi vantaggi:

  • Alta densità: Ripone di più in meno spazio, rendendo le cose più compatte.
  • Basso consumo energetico: Consuma meno energia, il che fa bene all'ambiente e al portafoglio.
  • Migliore raffreddamento: Mantiene le cose fresche in modo più efficiente, il che è ottimo per le prestazioni.
  • Alimentazione separata per luci rosse e blu/verdi: Le luci rosse possono utilizzare 2.8 V e le luci blu/verdi possono utilizzare 3.8 V. Può risparmiare fino al 30% di energia per la stessa corrente.
  • Meno consumo energetico dello schermo: Risparmia sul consumo energetico, riducendo la necessità di cavi aggiuntivi e aggiornamenti di alimentazione.
  • Confezione COB Flip Chip: Utilizza un metodo speciale per confezionare i chip LED capovolti. Ciò elimina la necessità di cavi di collegamento e rende il pacchetto più leggero e sottile.
  • Resistenza termica inferiore: Il calore si dissipa più velocemente, mantenendo le cose più fresche.
  • Migliore qualità della luce e visualizzazione precisa:  COB Rende i colori più chiari e la visualizzazione più dettagliata.

Sebbene l' prezzo del display LED COB è leggermente superiore rispetto al display LED SMD, il basso tasso di guasto e le caratteristiche di risparmio energetico del COB possono consentire ai clienti di ridurre i costi di manutenzione e il consumo energetico, quindi il costo complessivo è inferiore rispetto al display LED SMD.

Rispetto al tradizionale display LED SMD, il LED wall COB ha una durata più lunga, più stabile, più efficiente dal punto di vista energetico, più chiaro e più conveniente, quindi il display LED COB è diventato negli ultimi anni un nuovo display LED per i centri di comando.

Conclusione:

Grazie alla loro durata, stabilità, efficienza energetica, chiarezza e comfort, i display LED COB sono rapidamente diventati la scelta preferita per i moderni centri di comando. I display LED COB offrono un'esperienza visiva superiore e risparmi operativi. Come progetto di centri di comando, l'utilizzo della tecnologia COB migliorerà le prestazioni e l'efficienza dei display a LED in questi centri operativi.

FAQ:

Cos'è l'alimentazione a catodo comune?

L'alimentazione a catodo comune è una tecnologia utilizzata nei display LED per risparmiare energia. Guida lo schermo LED in modo tale che i chip rosso, verde e blu ricevano esattamente la corrente e la tensione di cui hanno bisogno. La corrente passa prima attraverso il LED e poi verso il lato negativo dell'IC. Ciò riduce la caduta di tensione diretta e riduce la resistenza di conduzione. Aiuta a ridurre il calore generato dal display, utilizza meno energia e risponde in modo efficiente, rendendolo un modo ideale per risparmiare energia.

Quali sono le differenze tra le architetture dei driver dei display LED a catodo comune e ad anodo comune?

Il modo in cui vengono guidati: Catodo comune significa che la corrente passa prima attraverso il LED verso il lato negativo dell'IC. Ciò riduce la caduta di tensione diretta e la resistenza in conduzione. Anodo comune significa che la corrente passa dal PCB al LED, alimentando direttamente il chip e aumentando la caduta di tensione diretta.

La tensione necessaria per alimentare il LED: Il catodo comune richiede circa 2.8 V per i chip rossi e circa 3.8 V per i chip blu e verdi. Questo preciso alimentatore consuma meno elettricità e lo schermo LED genera meno calore. Con l'anodo comune, maggiore è la tensione a corrente costante, maggiore è la potenza e maggiore potenza viene utilizzata, lo schermo produrrà più calore.

Quali sono i vantaggi dell'architettura del driver del display LED a catodo comune?

Alimentazione indipendente, risparmio energetico: Utilizza un controllo elettronico preciso per distribuire tensioni diverse al circuito LED in base alle caratteristiche fotoelettriche dei LED rosso, verde e blu. Ciò fa sì che il prodotto consumi meno energia rispetto a prodotti simili.

Colori più stabili e più realistici: Controllando con precisione la tensione e riducendo il consumo energetico e il calore, previene la deriva della lunghezza d'onda durante il funzionamento continuo, garantendo che il display mostri colori fedeli e stabili.

Maggiore durata dello schermo: Il minor consumo energetico riduce l'aumento della temperatura del sistema, riducendo la probabilità di danni ai LED. Ciò migliora la stabilità e l'affidabilità del sistema di visualizzazione, prolungandone efficacemente la durata.

L'autore

Kris Liang

Kris Liang

Fondatore/esperto di display LED

Kiris Liang è il fondatore di Doitvision. Oltre 12 anni nel settore visivo a LED. Piena passione di LED, designer di prodotto e capo venditore. Cercasi compagno di squadra tecnico/marketing/vendite.

Connettere le persone con i display a LED.

E-mail: kris@doitvision.net